Italia Filippine

New life in new world

RSS 2.0

agosto, 2013


Poesia komunista

Kompagni tutti uniti facciamo un girotondo mostriamo un po’ alla gente com’è che state al mondo. Dei vostri casi strani qui vado a raccontare anche se do per certo di farvi un po’ arrabbiare. Kompagno proletario con cinque figli e moglie trent’anni fa ti dissero racconta le tue voglie. Adesso che gli USA ci han dato le poltrone vedrai che …Continue reading →

La cicala e la formica

Versione Esopo Durante l’estate la formica lavorava duramente, mettendosi da parte le provviste per l’inverno. Invece la cicala non faceva altro che cantare tutto il giorno. Poi arrivò l’inverno e la formica ebbe di cui nutrirsi, dato che durante l’estate aveva accumulato molto cibo. La cicala cominciò a sentire i morsi della fame, perciò andò dalla formica a chiederle se …Continue reading →

Sinistrati di tutto il mondo, unitevi!

Questo testo è stato scritto da uno dei piu grandi socialisti del secolo scorso. Cercate di indovinare il nome prima di leggere la firma. —————————————————————————————– KARL MARX (NEL 25° ANNIVERSARIO DELLA SUA MORTE) Per ben comprendere e valutare colla maggior possibile approssimazione d’esattezza la portata e la profondità della dottrina marxista, per spiegarci in che modo è sorta e come …Continue reading →

Birra vs Donna

90 buoni motivi per cui una birra è meglio di una donna   Ad una festa, una birra non se ne va insieme ad altre sue amiche birre Di una birra, si sa esattamente al centesimo quanto verrà a costare La birra ha la stessa faccia sia la sera che al mattino La birra è sempre buona Esistono le casse …Continue reading →

Gara di canoa

Una società italiana ed una giapponese decisero di sfidarsi annualmente in una gara di canoa, con equipaggio di otto uomini. Entrambe le squadre si allenarono e quando arrivò il giorno della gara ciascuna squadra era al meglio della forma, ma i giapponesi vinsero con un vantaggio di oltre un chilometro. Dopo la sconfitta il morale della squadra italiana era a …Continue reading →

Kultura

Ce stanno a levà ‘a curtura, ce stanno a levà er futuro, aho, er ggoverno ce sta a distrugge’ ’a scola e ce sta a distrugge er futuro, aho, a ggermini, a berlusco’, giù le mani dar futuro, giù le mani da ‘a scola, aho, ‘mo ce stamo a incazza’, stamo a occupa’, stamo a blocca’er torpedone, stamo a blocca’er …Continue reading →

L’evoluzione di un programmatore

Ecco vari programmi che stampano tutti lo stesso messaggio: “Hello World” =================== High School/Jr.High =================== 10 PRINT “HELLO WORLD” 20 END ===================== First year in College ===================== program Hello(input, output) begin writeln(‘Hello World’); end. ====================== Senior year in College ====================== (defun hello (print (cons ‘Hello (list ‘World)))) ================ New professional ================ #include void main(void) { char *message[] = {“Hello “, …Continue reading →

Chimica

Albert Hofmann, nato nel 1906 a Baden, si laureò in chimica nel 1929 presso l’Università di Zurigo. Nello stesso anno entrò a far parte dei laboratori di ricerca chimica della Sandoz fino a divenire negli ultimi decenni il direttore della ricerca presso il Dipartimento dei prodotti naturali. Nel 1971 ha cessato la sua attività lavorativa. Pino Corrias (1955), giornalista de …Continue reading →

Cara Emily Postnews

Emily Postnews, massima autorità in fatto di netiquette (retichetta oppure galareteo, se preferite), espone le proprie indicazioni in merito al corretto comportamento da tenere nel mondo Usenet (e non solo).   Cara Emily Postnews, quanto dev’essere lunga la firma in calce ad articoli e messaggi? Tuo prolisso@fastidioso. Caro Prolisso, ti esorto ad accludere una firma che sia il più possibile …Continue reading →

Dear Emily Postnews

Emily Postnews, foremost authority on proper net behaviour, gives her advice on how to act on the net. Dear Miss Postnews: How long should my signature be? — verbose@noisy A: Dear Verbose: Please try and make your signature as long as you can. It’s much more important than your article, of course, so try and have more lines of signature …Continue reading →

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: