Italia Filippine

New life in new world

RSS 2.0

Attenuatori:

Ovviamente, domande di questo tipo a qualcuno che si conosce da poco tempo possono apparire troppo dirette, quindi devono sempre essere precedute, oltre che dalle usuali “quattro chiacchiere”, anche dai cosiddetti “attenuatori”, ovvero frasi che preparano il terreno a domande che possono apparire troppo intrusive:

  • Sai, spero che non ti disturbi se ti chiedo questo, ma mi piace conoscere le persone con cui parlo, e lo faccio chiedendo cosa è importante per loro. Così..
  • So che può sembrare invadente, ma giusto per capire meglio…
  • Volevo dire, e spero di non essere indiscreto, che…
  • Scusa, solo per capire meglio,…
  • Quando conosco qualcuno, mi piace scoprire ciò che realmente vuole dalla vita,…

Parlare dell’esperienza di un’altra persona

Qual è la sensazione di accorgersi di essere realmente attratti da un’altra persona? Il mio amico Francesco mi ha detto che il suo compagno di camera ha un’amica, Gianna. E quando Gianna comincia a notare la crescita dell’attrazione, questo accade in un certo modo.
Intanto, come guarda a quel tipo, e comincia a PRESTARE REALE ATTENZIONE, diventa conscia di certe cose… come il ritmo del suo respiro, il battito del suo cuore, il profilo della sua faccia…. cosi, mentre diventa cosciente di tutte queste cose, un particolare della sua faccia comincia a catturare la sua attenzione, così diventa totalmente assorbita nel legame che si sta formando.., e come questo succede, è come se il calore della sua voce, il profondo e ricco calore della sua voce, comincia a penetrare la sua coscienza, e a diffondersi attraverso il suo corpo, e come il suo cuore batte più velocemente e il suo respiro si fa più rapido, quel calore diventa un fuoco, un fuoco che si espande attraverso il suo petto e giù, nello stomaco, un fuoco infiammante e pulsante tutto attraverso lei, giù fino a dove lei realmente vuole averlo, fino a che quel desiderio per lui DIVENTA TOTALMENTE IRRESISTIBILE, e lei si ARRENDE completamente.

Ancore direttive e conversazionali

Ancoraggio: Connettere uno stato a un movimento o a un suono
Conversazionale
Dopo aver indotto uno stato, toccarla e “Puoi sentire questa come una meravigliosa esperienza da avere?”

Direttiva (solo in situazioni già preparate)
Puoi ricordare una volta in cui hai sentito mmmmmm un assoluto piacere nel tuo corpo?
Vedi, senti, ecc. Toccare e dire “Perfetto”

Il “Puntamento”

Talvolta, troverete nel corso del testo la parola “punt” o “puntare”. Significa semplicemente fare un piccolo gesto nella nostra direzione.
Esso serve solo a suggerire a livello subliminale che si sta parlando di noi.
Ovviamente esso non deve essere notato a livello cosciente.
Siccome la maggior parte di noi gesticola mentre parla, non dovrebbe esserci alcuna difficoltà.

Es. “E’ strano notare come ci siano persone con cui leghi immediatamente (puntare verso di sé), e altre con cui proprio non ti trovi (puntare all’esterno).”
Per strano che possa sembrare, è stato scientificamente provato che ha una qualche influenza sul comportamento successivo dell’interlocutore

Il potere delle citazioni

CITAZIONI: Con un po’ di sottigliezza, le citazioni possono essere usate come amplificatori degli stati di eccitazione. Esempio (Dopo una generale discussione di come la mente funziona):
“Alcuni tipi sono così brutali! Non puoi credere cosa ho visto fare a quel tipo l’altra sera: è andato da una ragazza e guardandola dritto negli occhi gli ha detto – Puoi immaginare di passare una notte con me, e diventare così calda ed eccitata al proposito da pregarmi di farlo?
Dio!
Ci credi? Lui davvero si aspetta che faccia quell’immagine, e rimanga ossessionata da queI tipo di pensieri!
Proseguendo:
Vedi, se io fossi una ragazza, e qualcuno facesse così, gli risponderei con lo stesso gioco: Ah si? Bene, sai come ti senti prima di avere un orgasmo? Quando il piacere si sta costruendo e pulsando attraverso il tuo corpo? Se lo puoi immaginare, lo puoi provare adesso?
Formula generale:
Pensare a qualcosa che non può essere detto direttamente
Cominciare con “Non puoi credere cosa ho sentito…”
Inserire la frase
Inserire un comando che mantenga il pensiero

Il potere della negazione

Per chi ha un temperamento “polare”, confermare e usare i comandi nascosti.
“Hai ragione. Non dovrei spogliarti, ne dovrei baciare le tue ….. E tu non devi provare un incredibile piacere mentre io lo faccio.”
Negazione + Citazione:
Un mio amico è rimasto scioccato l’altra sera, quando una ragazza gli si è avvicinata e, fissandolo negli occhi, gli ha detto “Non è importante che tu mi immagini passando tutta la notte con te.”

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

5 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: