Italia Filippine

New life in new world

RSS 2.0

Le due formule chiave

Formule
Queste sono le formule chiave che stanno alla base di tutto il resto.

1) Per l’approccio iniziale

a) Spezzare lo stato e il set fisso di credenze (interruttore di moduli).
Il modo più semplice è ricorrere all’umorismo, con intelligenza. Oppure all’approccio diretto.” Scusa. Perdonami l’interruzione, ma volevo dirti che.,. (pausa ad effetto) sei assolutamente magnifica… e veramente non potevo perdere l’occasione di incontrarti. (pausa) Mi chiamo Bruno.
Perché funziona? Perché siete diretti, senza scuse o pretesti, e se parlate col tono giusto irradiate sicurezza, calore, e potere rilassato.
b) Farle focalizzare l’attenzione su di voi
Come? Diventando LEGGERMENTE intrusivi. Per esempio, non lasciandole andare subito la mano
c) Prendere il controllo delle sue rappresentazioni interne.
Questo significa dirigere le sue immagini e i suoi pensieri tramite l’uso di un linguaggio strutturato appropriato.
Per esempio: “Sai, credo che tu sia una donna con un ottimo gusto”
Lei: “Come fai a saperlo”
Voi: “Perché ridi delle mie battute. E più ridi, più puoi immaginare quanto piacevole sarà uscire assieme”
Se ride, dite: “Qualcosa del genere”
Completate con: “Seriamente, hai mai incontrato qualcuno, e immediatamente avevi la sensazione che questa persona ti sarebbe piaciuta (puntare), perché potevi fermarti, e immaginare di essere insieme, sentendoti perfettamente a tuo agio e in piena unione per tutte la ragioni che sono valide per te?
Lei: Si
Voi: Vedi? Cosi, mentre tu pensi come.. .ecc.

Seconda formula

  1. Creare lo stato Lo stato si crea nominandolo e descrivendolo, meglio se con l’utilizzo di frasi trabocchetto.
  2. Collegarlo a voi Frasi come FAI QUESTO ..ORA….CON ME
  3. Amplificarlo Ancore-Sinestesia – Spostamento di submodalità – Comandi nascosti -Metafore sessuali

Frasi di introduzione

La Seduzione Rapida riguarda essenzialmente due cose:
a) Sapere come e quale tipo di “esca” usare per ottenere la prima risposta
b) Sapere come dirigerla dalla prima risposta allo stato finale.
Vediamo qualche consiglio per la prima parte.
Frase introduttiva 1: “Ho un’intuizione su dite”, oppure “So qualcosa dite”
Questo richiama la sua attenzione. Proseguite con:
Quando tu davvero SENTI UN LEGAME CON QUALCUNO. SAI, quel legame misterioso e senza tempo che ti fa sentire come se conoscessi qualcuno da sempre…come se fossi MEANT(?) di conoscerlo.., ed è quasi come se si GUARDA DIRETTAMENTE AL FUTURO…come se il TUO FUTURO FOSSE DIRETTAMENTE DAVANTI A TE.
Quando tu SENTI QUESTO…esso comincia come un reale scatto fisico.. una scossa che senti proprio (partire dall’alto e lentamente scendere fino allo stomaco) LI (toccare il plesso solare).
Se LO PUOI SENTIRE è forse come se potesse accadere ORA …CON ME lo trovo che sia una sensazione straordinaria, non è vero?
Frase introduttiva 2: “Non è interessante come funziona la mente?” oppure “Sai cosa trovo realmente affascinante in posti come questo?”
Che può condurre facilmente a un qualunque modello di connessione o di come si diventa innamorati.
Frase introduttiva 3: “Puoi ricordare l’ultima volta che…”
Perfetta per chiederle dell’ultima volta che si è innamorata, e introdurre il modello “innamoramento”.
Frase introduttiva 4: “Vuoi vedere qualcosa di davvero interessante sul modo in cui le cose funzionano dentro dite?
Serve a introdurre il mitico “Blammo”!

Modello “Attrazione Ideale”

Voi: Sai, ho visto uno spettacolo interessantissimo l’altra sera su Discovery Channel. Intervistavano persone che per mestiere progettano attrazioni per parchi divertimenti, come Gardaland o Disneyworld. Non ti sembra un lavoro interessante?
Lei: Si, certo
Voi: Be’, comunque parlavano degli elementi di cui deve essere composta l’attrazione ideale. (puntare). Dicevano che ci sono tre componenti in un’attrazione ideale. Per prima cosa, quando tu PROVI l’attrazione ideale, SENTI UNA GRANDISSIMA ECCITAZIONE. Questa attrazione fa battere il tuo cuore più velocemente, accelera il tuo respiro e tu SENTI UNA MERAVIGLIOSA VAMPATA lungo il tuo corpo.
Lei: Si!
Poi, un’altra componente di un’attrazione ideale è che deve essere affascinante. Tu TI SENTI COSI’ AFFASCINATA che vuoi salirci un mucchio di volte; appena scendi vuoi salirci nuovamente.
Lei: Si!
E poi, finalmente, dicono che l’elemento più importante è un senso di totale sicurezza.
Cioè, che anche se l’attrazione può sembrare un po’ pericolosa, tu SEI AL SICURO… TI SENTI SICURA perché sai che nulla di realmente pericoloso può succedere, così che si PROVA UNA TOTALE LIBERTA’, ci si LASCIA ANDARE A QUEL SENTIMENTO Dl ECCITAZIONE più e più volte. Puoi (stringerle la mano) sentire che… è piuttosto vicino al modo in cui è?

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

5 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: